Cos’è la Nanotecnologia?
Il nanometro (1×10-9) corrisponde alla miliardesima parte del metro o a un milionesimo di millimetro. Una particella in dimensioni nanometriche (poniamo 30nm) è circa duemila volte più piccola del diametro di un capello.

Una sostanza che viene ridotta a dimensioni nanometriche sviluppa una superficie specifica immensamente più grande della stessa sostanza a dimensioni micrometriche, che sono quelle della attuale tecnologia.

Le sue particelle, straordinariamente piccole, vanno ad occupare tutti gli interstizi che si formano in un substrato e non lasciano, perciò, cavità o spazi che influirebbero negativamente sulle prestazioni del prodotto.

Prodotti della Nanotecnologia